Il nuovo volto del giudizio in Cassazione (alla luce della Legge n. 197 del 25 ottobre 2016) (FORMAZIONE PARTNERS)

Corso accreditato dal Consiglio Nazionale Forense a DIRITTOITALIA

  • Crediti Formativi: 1
  • Durata Lezione (min) : 60
  • Durata Iscrizione : 90 giorni
  • Accreditato il :
  • Data registrazione : 09/11/2016
  • Corso per : FORMAZIONE PARTNERS
  • Il mantenimento in servizio dei vertici della Suprema Corte di Cassazione
  • L’applicazione dei magistrati dell’Ufficio del massimario e del ruolo alle sezioni della Cassazione
  • Il tirocinio formativo in Cassazione (art. 73 del Decreto Legge n. 69/13 convertito con Legge n. 98/13)
  • La trattazione in camera di consiglio nei procedimenti dinnanzi alle sezioni semplici della Corte (art. 375 e 376 c.p.c.)
  • L’introduzione della previsione del decreto preliminare del presidente (art. 377 c.p.c.)
  • La nuova udienza di discussione (art. 379 c.p.c.)
  • Procedimento per la decisione in camera di consiglio sull'inammissibilità o sulla manifesta fondatezza o infondatezza del ricorso (art. 380 bis c.p.c)
  • Il procedimento per la decisione in camera di consiglio dinnanzi alla sezione semplice (art. 380 bis 1 c.p.c.)
  • Il procedimento per la decisione sulle istanze di regolamento di giurisdizione e di competenza (art. 380 ter c.p.c.)
  • La rinuncia al ricorso: termini e pronuncia sulla rinuncia (artt. 390 e 391 c.p.c.)
  • La correzione degli errori materiali e la revocazione delle sentenze della Corte di Cassazione (art. 391 bis c.p.c.)
  • Il decreto emesso dal Primo Presidente della Suprema Corte di Cassazione n. 136 del 14 settembre 2016 sulla motivazione sintetica
  • L’ordinanza n. 14966/2016 e la sentenza n. 21297 depositata in data 20 ottobre 2016 sulla sinteticità degli atti processuali
  • Le regole fissate nel Codice del Processo Amministrativo
Elenco Lezioni

  • Il nuovo volto del giudizio in Cassazione (alla luce della Legge n. 197 del 25 ottobre 2016) (Scadenza accreditamento: 27/03/2018)